i top & flop del trimestre (termometro delle sale luglio/settembre 2018)

termometro top&flopC’è una novità nel nostro #termometrodellesale, lo strumento con cui analizziamo il consenso del pubblico e della critica per i film usciti recentemente al cinema. Nell’occuparci dei film che abbiamo visto e recensito da luglio a settembre, nonché di quelli più visti nelle sale italiane nello stesso periodo, abbiamo infatti aggiunto un nuovo sito da cui estrapolare i giudizi, così da rendere il voto medio ancor più significativo. Siamo dunque passati da 6 a 7 siti italiani e internazionali di cinema (ai già presenti IMDb, Rotten Tomatoes, Metacritic, MyMovies, ComingSoon e NientePopcorn si è aggiunto Film TV).

Come di consueto, i voti sono stati riproporzionati in 100esimi per creare una scala confrontabile e calcolare il voto medio (e si sa che, generalmente, le medie non mentono, soprattutto quando sono medie delle medie, come in questo caso).

Dopodiché abbiamo estrapolato i top 5 e i flop 5 del trimestre.

Eccoli qui:

top termometro

Un affare di famiglia (voto medio 82,6)

Gli incredibili 2 (voto medio 80,3)

Lucky (voto medio 80,1)

Mission: Impossible – Fallout (voto medio 77,9)

Sulla mia pelle (voto medio 74,7)

***

flop termometro

Slender Man (voto medio 35,6)

Gotti – Il primo padrino (voto medio 39,8)

The nun – la vocazione del male (voto medio 50,8)

Skyscraper (voto medio 54,5)

Come ti divento bella (voto medio 54,6)

***

E per chi volesse approfondire, ecco i dettagli dei voti di ciascun film, inclusi quelli classificatisi nella terra di mezzo, tra i top e i flop.

[Dati aggiornati al 4 ottobre]

termometro 09-18

13 pensieri riguardo “i top & flop del trimestre (termometro delle sale luglio/settembre 2018)

  1. Leggo la tabella. VOTI DIVERSISSIMI nelle colonne dello stesso film. In particolare i voti di Coming Soon vanno spesso controcorrente: solo 66 a UN AFFARE DI FAMIGLIA, mentre elargisce 82 a THE NUN e 86 a COME TI DIVENTO BELLA (che viene stroncato da Rotten Tomatoes: 33)
    Inevitabile?

    1. anch’io avevo notato la stessa cosa, già da qualche trimestre…
      se ci fai caso, Coming Soon non ha neanche un voto sotto i 60/100… segno, innanzitutto, che l’utenza media del sito è più magnanima nei giudizi…
      significativi poi gli esempi che hai fatto tu: la Palma d’oro Un affare di famiglia prende meno di Come ti divento bella, che è finito quintultimo nel nostro medione, ossia il primo dei flop 5…
      evidentemente quello di Coming Soon è un pubblico più da blockbuster che da cinema d’auteur…
      del resto la logica di fare una media tra siti così diversi è utile proprio per quello… per bilanciare i giudizi e per poter analizzare eventuali squilibri (nel caso di Come ti divento bella, leggendo i numeri salta agli occhi come non sia piaciuto alla critica mentre è stato apprezzato dal pubblico più “generalista”)…

    1. sì, Come ti divento bella ha avuto buoni incassi ma è stato stroncato nella maggior parte dei giudizi, soprattutto quelli della critica… come si discuteva nei commenti qui sopra è stato invece molto apprezzato dagli utenti di Coming Soon, che gli hanno dato addirittura un 86/100 di voto medio…
      ad ogni modo, se ci fai caso tutti i “flop 5” sono film che hanno incassato tanto (The Nun, Skyscraper, Slender Man soprattutto), ma che, ciononostante, hanno dei voti medi bassi o molto bassi…

      1. Anche Venom corrisponde a quest’identikit. A proposito, l’ho preso per il culo a tutto spiano nel mio ultimo post… spero che ti strappi qualche sorriso! 🙂

  2. Lo 0% in RottenTomatoes per Gotti fa un po’ pensare: non sarà un gran film, ma… zero! Anche per questo preferisco Metacritic tra i due siti.

    Grazie dell’update!

    1. è proprio la struttura del Tomatometer a portare a questi voti, che sono spesso o molto alti o molto bassi…
      è la logica del thumb up or thumb down non ci sono vie di mezzo… certo che gli 0 capitano abbastanza raramente, soprattutto quando il Tomatometer si basa su così tante recensioni (44 nel caso di Gotti)

      1. Si, infatti è proprio la logica del mi piace/non mi piace che… non mi piace! X—D
        In ogni caso non ho mai capito come si possa dare voti ai film, infatti quando ne scrivo non lo faccio mai! :—)

  3. Accidenti per un pugno di giorni non c’è anche L’uomo che uccise don Chisciotte, ero molto curioso di sapere la media del termometro!

    1. i numeri non erano ancora significativi, essendo uscito solo il 27 settembre…
      stesso discorso per BlacKkKlansman di Spike Lee…
      aspetteremo il prossimo trimestre 😉

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.