i dieci film più attesi nelle sale nel mese di marzo

Chiusa la nutrita parentesi Oscar torniamo a concentrarci sulle uscite più allettanti in arrivo nei cinema della penisola nel mese di marzo.

Andiamo a scorrerli, partendo da un film particolarmente atteso e che troverete nelle sale già a partire da stasera.

___

*** dal 28 febbraio ***

Arriva finalmente nei cinema italiani, dopo aver fatto rivoltare lo stomaco a un bel po’ di gente al Festival di Cannes, La casa di Jack, il nuovo film di Lars von Trier con Matt Dillon e Uma Thurman. Un’opera in cui potremo assistere anche all’ultima interpretazione di Bruno Ganz, il grande attore svizzero scomparso qualche giorno fa.

___

*** dal 6 marzo ***

Il finale di Avengers: Infinity War (o, meglio, la consueta sequenza post-titoli di coda) ci ha lasciato con un bell’interrogativo aperto. Qualche tassello del mosaico inizierà a svelarsi con Captain Marvel, che vedrà la bella Brie Larson nei panni della supereroina più potente dell’Universo (almeno di quello Marvel).

___

*** dal 7 marzo ***

Dopo un anno d’oro (il 2017) che l’ha visto dirigere due pellicole, una delle quali vincitrice dell’Oscar al miglior film straniero (Una donna fantastica), torna nelle sale italiane Sebastián Lelio con Gloria Bell, remake di un suo stesso film del 2013, che venne presentato a Berlino ricevendo il premio per la miglior interpretazione femminile. Un’operazione non nuova (si pensi al doppio Funny Games di Haneke) che vedrà questa volta nel cast Julianne Moore e John Turturro.

È stato molto apprezzato all’ultimo Torino Film Festival il danese Il colpevole – The Guilty, thriller di Gustav Möller ambientato in spazi claustrofobici e tenuto in piedi praticamente per intero dall’ottimo Jakob Cedergren.

___

*** dal 14 marzo ***

È tratto da una storia vera Boy Erased – Vite cancellate, film di Joel Edgerton con l’ormai ubiquo Lucas Hedges, affiancato da due attori di grande richiamo come Nicole Kidman e Russell Crowe. Nel cast anche il regista Xavier Dolan.

___

*** dal 21 marzo ***

Tra fantasy e romance, il thriller scandinavo Border – Creature di confine è entrato nei radar dei cinefili dopo la candidatura agli Oscar nella categoria per il miglior trucco.

Di assoluto interesse per chi unisce la passione per il cinema alla bibliofilia è il biopic irlandese Il professore e il pazzo, che racconta la nascita dell’Oxford English Dictionary. Cast da urlo con Mel Gibson, Sean Penn, Eddie Marsan.

Incrociamo le dita per la distribuzione de Il venerabile W., il documentario di Barbet Schroeder che racconta una storia di ordinaria intolleranza ambientata nella Birmania buddista, religione che professa pace e tolleranza ma i cui esponenti talvolta si rendono protagonisti di episodi di fomentazione di odio collettivo verso chi professa altre fedi.

___

*** dal 28 marzo ***

La Disney continua a rispolverare i suoi classici portando nelle sale il remake in live action di Dumbo, con la regia affidata nientepopodimeno che a Tim Burton e un cast che comprende Colin Farrell, Michael Keaton, Eva Green, Danny DeVito.

Dopo lo straordinario successo del suo film d’esordio, Scappa – Get Out, Jordan Peele propone un nuovo thriller, Noi, con la premio Oscar Lupita Nyong’o. Attesissimo.

___

Gli altri film in uscita:

*** dal 28 febbraio ***

Ancora auguri per la tua morte, di Christopher Landon, con Jessica Rothe, Israel Broussard, Phi Vu

C’era una volta il Principe Azzurro, di Ross Venokur

Croce e delizia, di Simone Godano, con Alessandro Gassman, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio

Domani è un altro giorno, di Simone Spada, con Marco Giallini, Valerio Mastandrea

Dragon Ball Super: Broly, di Tatsuya Nagamine

Il miglior regalo, di Juan Manuel Cotelo, con Juan Manuel Cotelo, Joe Gómez, Carlos Aguillo

The Vanishing – Il mistero del faro, di Kristoffer Nyholm, con Peter Mullan, Gerard Butler

*** dal 4 marzo ***

Kusama – Infinity, di Heather Lenz, con Yayoi Kusama

Wunderkammer – Le stanze della meraviglia, di Francesco Invernizzi

*** dal 7 marzo ***

Asterix e la pozione magica, di Alexandre Astier e Louis Clichy

C’è tempo, di Walter Veltroni, con Stefano Fresi, Giovanni Fuoco, Simona Molinari

Cocaine – La vera storia di White Boy Rick, di Yann Demange, con Matthew McConaughey

I villeggianti, di Valeria Bruni Tedeschi, con Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio

Il carillon, di John Real, con Rachel Daigh, Antonio Lujak, Fiona Whitelaw

La fuga – Girls in Flight, di Sandra Vannucchi, con Donatella Finocchiaro, Filippo Nigro

Non sposate le mie figlie! 2, di Philippe de Chauveron, con Christian Clavier, Chantal Lauby

*** dal 9 marzo ***

Karenina & I, di Tommaso Mottola, con Gørild Mauseth, Liam Neeson, Sonia Bergamasco

*** dal 10 marzo ***

Alexander McQueen – Il genio della moda, di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui

*** dal 11 marzo ***

Diabolik sono io, di Giancarlo Soldi, con Luciano Scarpa, Claudia Stecher, Stefania Casini

*** dal 14 marzo ***

Escape Room, di Adam Robitel, con Taylor Russell, Logan Miller, Deborah Ann Woll

Il coraggio della verità, di George Tillman jr., con Amandla Stenberg, Regina Hall, Russell Hornsby

La notte è piccola per noi, di Gianfrancesco Lazotti, con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi

La promessa dell’alba, di Eric Barbier, con Charlotte Gainsbourg, Pierre Niney, Didier Bourdon

Momenti di trascurabile felicità, di Daniele Luchetti, con Pierfrancesco Diliberto, Renato Carpentieri

Sara e Marti – Il film, di Emanuele Pisano, con Aurora Moroni, Chiara del Francia, Antonio Nicotra

Sofia, di Meryem Benm’barek, con Maha Alemi, Sarah Perles, Lubna Azabal

Un viaggio a quattro zampe, di Charles Martin Smith, con Ashley Judd, Jonah Hauer-King

*** dal 18 marzo ***

Detective per caso, di Giorgio Romano, con Emanuela Annini, Alessandro Tiberi, Giulia Pinto

*** dal 21 marzo ***

A un metro da te, di Justin Baldoni, con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani

Dafne, di Federico Bondi, con Carolina Raspanti, Antonio Piovanelli, Stefania Casini

Ed è subito sera, di Claudio Insegno, con Franco Nero, Gianluca Di Gennaro, Paco De Rosa

Instant Family, di Sean Anders, con Mark Wahlberg, Rose Byrne, Isabela Moner

L’eroe, di Cristiano Anania, con Salvatore Esposito, Cristina Donadio, Vincenzo Nemolato

La conseguenza, di James Kent, con Keira Knightley, Jason Clarke, Alexander Skarsgård

La mia seconda volta, di Alberto Gelpi, con Mariachiara Di Mitri, Aurora Ruffino, Luca Ward

Peppermint – L’angelo della vendetta, di Pierre Morel, con Jennifer Garner, John Ortiz

Peterloo, di Mike Leigh, con Rory Kinnear, Maxine Peake, Pearce Quigley

Ricordi?, di Valerio Mieli, con Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo, Camilla Diana

Scappo a casa, di Enrico Lando, con Aldo Baglio, Hassani Shapi, Angela Finocchiaro

The Prodigy – Il figlio del male, di Nicholas McCarthy, con Taylor Schilling, Jackson Robert Scott

Un viaggio indimenticabile, di Til Schweiger, con Emily Mortimer, Nick Nolte, Matt Dillon

*** dal 23 marzo ***

My Hero Academia – The Movie. Two Heroes, di Kenji Nagasaki

*** dal 25 marzo ***

Gauguin a Tahiti – Il Paradiso Perduto, di Claudio Poli, con Adriano Giannini

*** dal 28 marzo ***

Bentornato Presidente!, di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi, con Claudio Bisio, Sarah Felberbaum

Captive State, di Rupert Wyatt, con John Goodman, Vera Farmiga, Ashton Sanders

Close Enemies – Fratelli nemici, di David Oelhoffen, con Matthias Schoenaerts, Reda Kateb

Una giusta causa, di Mimi Leder, con Felicity Jones, Armie Hammer, Francis X. McCarthy

Vivere, di Francesca Archibugi, con Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini, Massimo Ghini, Marcello Fonte

8 pensieri riguardo “i dieci film più attesi nelle sale nel mese di marzo

  1. Noi mi intriga tantissimo.
    Dumbo no m’attira per niente, invece, tra i liveaction Disney.
    E Burton ormai sembra bollito, tra l’altro.
    Boy Erased interessante, mentre penso che il più chiacchierato sarà proprio Capitan Marvel^^
    Moz-

  2. Io aspetto Captain Marvel, Boy Erased, Il professore pazzo, Dumbo (con riserva, ché Burton ormai è sinonimo di sòla) e soprattutto Noi ed Escape Room 🙂
    Border vorrei vederlo ma non uscirà mai qui T__T

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.