i nostri sondaggi: 50 candeline per Javier Bardem – vota le sue migliori interpretazioni

Il 1° marzo del 1969, esattamente cinquant’anni fa, nasceva in Spagna, nelle Isole Canarie (e precisamente a Gran Canaria) Javier Ángel Encinas Bardem noto a tutti come Javier Bardem. Tra i più celebri attori spagnoli della sua generazione (e di sempre), Bardem si è fatto notare per le sue interpretazioni straordinariamente convincenti che gli sono valse svariati premi. Ma è anche noto per essere il compagno di Penélope Cruz, con cui ha recitato in diversi film (galeotto fu il Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen?) prima di convolare a nozze nel 2010.

Per celebrare il grande Javier vi proponiamo il consueto sondaggio in cui potrete votare le sue migliori interpretazioni (max. 4 scelte), tra una selezione dei suoi ruoli più celebri e celebrati.

Dopo aver selezionato le opzioni, cliccate su “vote”.

___

Se non riesci a votare o non visualizzi il sondaggio ricorda che:

– per chi legge dall’app WordPress per smartphone occorre passare dal browser cliccando sull’icona del mappamondo in alto a destra;

– per chi legge dal lettore di WordPress occorre cliccare in alto a destra, vicino al titolo del post, su “visualizza sito”.

11 pensieri riguardo “i nostri sondaggi: 50 candeline per Javier Bardem – vota le sue migliori interpretazioni

  1. Quando lessi il libro (L’amore ai tempi del colera) non lo avevo immaginato così, ma Mike Newell ha scelto il Florentino Ariza più credibile in Javier Bardem, tra bruttezza perfetta e sensualità irresistibile.

    1. I suoi lineamenti estremamente particolari lo rendono adatto a ruoli di questo tipo. Insomma, non è il solito volto già visto e rivisto

  2. ho votato:
    non è un paese per vecchi, visto di recente
    vicki ecc ecc
    skyfall
    mother!, film ingiustamente bistrattato ma che ho amato e condiviso sul mio blog pure^^

    ma i primi anni nn avete messo suoi film o era poco prolifico lui?

    1. No, di film ne ha fatti molti anche in quegli anni, ma dovendo fare una selezione abbiamo tolto le opere meno famose (per non dire semi-sconosciute) nonché quelle in cui ha avuto delle parti marginali o secondarie (del resto era a inizio carriera)

  3. L’interpretazione che gli ha dato l’Oscar è mille volte migliore di tutte le altre, quindi mi stupisce che nei voti sia appaiata a quella di Vicky Cristina Barcelona.
    Mi fa piacere che sia stata votata anche la sua interpretazione in The Counselor, uno dei film più sottovalutati di questo decennio.
    Abominevole invece il fatto che qualcuno abbia votato Madre!, uno dei film più orrendi e privi di senso nella storia del cinema. Voglio sperare che fosse una provocazione.

      1. Era naturale che andasse così! 🙂 Colgo l’occasione per dirti che ho appena pubblicato un nuovo post, in cui oltre che recensire un film racconto anche una mia esperienza molto importante e molto personale… spero che ti piaccia! 🙂

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.