Buona Pasqua! (con due dei più celebri easter egg cinematografici)

Nell’augurare a tutti Buona Pasqua andiamo a scoprire due dei più celebri easter egg della storia del cinema, entrambi legati al mondo della fantascienza.

Ma prima diamo la definizione di easter egg, per coloro che non la conoscessero: un easter egg è un contenuto inserito all’interno di un’opera o di un software (solitamente videogames). Si tratta di un contenuto innocuo (nel senso che non ha una funzione narrativa), ma che ha comunque un significato.

Il primo degli easter egg più celebri della storia del cinema lo ha inserito Stanley Kubrick in Arancia meccanica: quando il drugo Alex DeLarge si reca in uno psichedelico negozio di dischi – dove farà conquiste – si può vedere in basso al centro, tra i dischi in vendita, la colonna sonora di 2001: Odissea nello spazio, il precedente film di Kubrick.

Il secondo easter egg si trova invece in uno dei più famosi film d’avventura del Novecento, I predatori dell’arca perduta. Quando Indiana Jones scende nel Pozzo delle anime, su una colonna alla sua destra appaiono i due droidi di Star Wars C-3PO e R2-D2 in forma di geroglifico. Molti sanno infatti come George Lucas abbia ideato il soggetto di questo film girato dal suo amico Steven Spielberg, film prodotto dalla Lucasfilm.

14 pensieri riguardo “Buona Pasqua! (con due dei più celebri easter egg cinematografici)

  1. Buone vacanze, e grazie per le due chicche! Pur avendo visto svariate volte entrambi i film, non avevo mai notato i due tocchi ironici dei registi in quelle scene! :–)

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.