Box Office 04/2019: i 10 film più visti al cinema nel mese di aprile

Dopo il peggior marzo cinematografico degli ultimi 15 anni, ecco il secondo miglior aprile dell’ultimo decennio. Un box office 2019 schizofrenico, per un quadrimestre che si chiude, in ogni caso, con un dato complessivo inferiore al non esaltante (per non dire preoccupante) stesso periodo del 2018 (anche se di poco, c’è da dire). Insomma, ancora non si riesce a capire bene come andrà questo 2019, anche se dopo marzo quasi tutti erano oltremodo pessimisti, mentre ora è lecito nutrire qualche speranza in più.

Ad ogni modo, andiamo a scoprire quali sono stati i dieci lungometraggi più visti nei cinema italiani ad aprile, prima della consueta breve analisi dei dati.

HELLBOY

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 1,4

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 1,4

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 0,8

DATA DI USCITA: 11-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 359

BUDGET STIMATO (in mil. €): 45

BENTORNATO PRESIDENTE

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 1,5

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 1,5

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 0,6

DATA DI USCITA: 28-mar

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 512

BUDGET STIMATO (in mil. €): 4

WONDER PARK

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 1,6

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 1,6

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 0,7

DATA DI USCITA: 11-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 397

BUDGET STIMATO (in mil. €): 90

LA LLORONA – LE LACRIME DEL MALE

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 1,6

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 1,6

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 0,8

DATA DI USCITA: 17-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 315

BUDGET STIMATO (in mil. €): 8

A UN METRO DA TE

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 3,2

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 4,9

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 1,4

DATA DI USCITA: 21-mar

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 415

BUDGET STIMATO (in mil. €): 6

MA COSA CI DICE IL CERVELLO

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 3,6

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 3,6

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 1,1

DATA DI USCITA: 18-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 581

BUDGET STIMATO (in mil. €): 8

SHAZAM!

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 3,7

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 3,7

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 1,9

DATA DI USCITA: 3-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 506

BUDGET STIMATO (in mil. €): 90

AFTER

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 6,2

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 6,2

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 3,3

DATA DI USCITA: 11-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 606

BUDGET STIMATO (in mil. €): 13

DUMBO

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 10,8

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 10,8

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 3,3

DATA DI USCITA: 28-mar

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 834

BUDGET STIMATO (in mil. €): 150

AVENGERS: ENDGAME

INCASSI DEL MESE (in mil. €): 20,2

INCASSI DALL’USCITA (in mil. €): 20,2

INCASSI PRIMA SETTIMANA (in mil. €): 17,5

DATA DI USCITA: 24-apr

N° DI SALE PRIMO WEEKEND: 1164

BUDGET STIMATO (in mil. €): 360

***

Dalla decima posizione a salire troviamo Hellboy (con un dato comunque deludente), Bentornato Presidente (gli 1,5 milioni di incassi costituiscono un dato insufficiente, soprattutto se paragonati agli 8,5 milioni del primo film) e Wonder Park (anche qui numeri non esaltanti per un film per famiglie che poteva ambire a molto di più).

Seguono poi due film con dati importanti: settima piazza per La Llorona, che registra discreti incassi in Italia, anche in considerazione del basso costo (earning/budget ratio oltre il 20%, solo per l’Italia, e non è ancora finita); ha fatto ancora meglio A un metro da te, sesto, soprattutto in Italia, dove ha registrato quasi 5 milioni di euro di incassi totali (il che vuol dire che con il solo dato italiano il film si è ripagato oltre l’80% dei costi), di cui oltre 3 nel periodo preso a riferimento per il mese di marzo (28.03-30.04).

Quinta piazza per il meglio posizionato dei film italiani, Ma cosa ti dice il cervello, che sebbene registri un incasso complessivo medio-alto (3,6 milioni) non si può tuttavia dire che abbia sfondato, come dimostra il dato della media sala della prima settimana, inferiore ai 2.000 euro (in sostanza il film ha incassato tanto anche perché ha beneficiato di una distribuzione generosa, in un numero elevato di sale). Ma c’è da dire che la corsa del film con Paola Cortellesi non è ancora finita, essendo soltanto alla seconda settimana di programmazione.

Stesso discorso (con riferimento agli incassi, non invece per quanto riguarda la programmazione) per Shazam!, il film con cui la DC ha provato a “Marvelizzarsi” andandosi invece a spiaggiare su dati poco soddisfacenti, sia per quanto riguarda le nostre sale, sia per quanto riguarda il box office mondiale.

Salendo sul podio abbiamo After, per cui valgono indicativamente gli stessi discorsi fatti per A un metro da te, il quale se non avesse esordito a cavallo tra marzo e aprile avrebbe avuto un piazzamento molto vicino a quello di quest’altro teen movie.

Seconda piazza per Dumbo, che pur con i suoi oltre dieci milioni complessivi non ha sicuramente fatto il botto (per un buon risultato avrebbe dovuto superare i 15 milioni).

Non c’erano dubbi, ovviamente, su quale sarebbe stato il primo classificato del mese, anche se non si pensava che la lotta tra i 34 giorni di Dumbo e i 7 giorni soltanto di Avengers: Endgame sarebbe stata così poco equilibrata (a vantaggio del secondo, ovviamente). Il film Marvel ha superato ogni attesa, andando a sorpassare in pochissimi giorni i risultati registrati dai tre precedenti capitoli degli Avengers. Gli oltre venti milioni di euro in sette giorni costituiscono un incasso esorbitante (che in questi giorni sta continuando a lievitare). Un dato che proietterà il film Marvel tra gli incassi maggiori di sempre della storia del cinema italiano (del resto gli addetti ai lavori stanno già prendendo a riferimento i film di Zalone per fare paragoni e pronostici sulla tenitura delle prossime settimane).

***

Vi lasciamo infine, come di consueto, con la classifica stagionale 2018/2019, che vede l’ingresso prepotente, direttamente al secondo posto, di Avengers: Endgame, con ampissime probabilità, a questo punto, di superare il fenomeno Bohemian Rhapsody e diventare il titolo con più incassi della stagione (oltre che dell’anno).

Altro ingresso in Top Ten è quello di Dumbo, che si piazza al settimo posto (ma in questo caso è decisamente improbabile che vada oltre).

A fronte delle due new entry escono Green Book e Lo schiaccianoci e i quattro regni.

Classifica stagionale

(dal 01/08/2018 al 01/05/2019)

  1. BOHEMIAN RHAPSODY – € 28.891.559
  2. AVENGERS: ENDGAME – € 21.958.441 [ NEW ENTRY ]
  3. ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD – € 12.784.264
  4. HOTEL TRANSYLVANIA 3: UNA VACANZA MOSTRUOSA – € 12.257.142
  5. IL RITORNO DI MARY POPPINS – € 12.154.883
  6. GLI INCREDIBILI 2 – € 12.057.679
  7. DUMBO – € 10.882.793 [ NEW ENTRY ]
  8. RALPH SPACCA INTERNET – € 10.844.301
  9. AQUAMAN – € 10.765.506
  10. CAPTAIN MARVEL – € 10.225.619

***

Fonte: rielaborazione di dati Cinetel.

I dati mensili si riferiscono al periodo 28/03 – 30/04/2019; quelli stagionali al periodo 01/08/2018 – 01/05/2019.

4 pensieri riguardo “Box Office 04/2019: i 10 film più visti al cinema nel mese di aprile

    1. Sì anche se l’anno scorso c’era stato comunque l’altro Avengers, nello stesso periodo…
      Questo seguito sta andando molto meglio e si vede anche nei dati di sistema

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.