i top & flop del trimestre (termometro delle sale luglio/settembre 2019)

termometro top&flopÈ stato un trimestre intenso, nonostante la stagione estiva sia storicamente avversa agli afflussi massivi nelle sale. E come alla fine di ogni trimestre, anche questa volta giunge puntualmente a darci alcune indicazioni sul gradimento delle pellicole uscite sul grande schermo il nostro #termometrodellesale, lo strumento con cui analizziamo il consenso del pubblico e della critica per i film distribuiti nei cinema della penisola.

Da questo trimestre lo strumento è stato leggermente alleggerito e semplificato, in direzione di una maggiore rappresentatività (in particolare, rimuovendo quei siti che non fornivano una rappresentatività sufficiente al calcolo delle medie).

I voti sono dunque tratti da quattro dei principali siti di cinema italiani e internazionali (IMDb, Rotten Tomatoes, Metacritic, MyMovies) e riproporzionati in 100esimi per creare una scala confrontabile e calcolare un voto medio (e si sa che, generalmente, le medie non mentono, soprattutto quando sono medie delle medie, come in questo caso).

Tra i circa 110 film usciti dall’ultima settimana di giugno all’ultima di settembre abbiamo preso in considerazione soltanto le opere (56 su 110) che avevano un giudizio su ciascuno dei quattro siti predetti (condizione indispensabile per entrare nel termometro).

Dopodiché, una volta calcolata la media, abbiamo estrapolato i top 10 e i flop 5 del trimestre.

Eccoli qui:

  1. THE RIDER – IL SOGNO DI UN COWBOY (voto medio 85,3)
  2. BURNING – L’AMORE BRUCIA (voto medio 84,7)
  3. APOLLO 11 (voto medio 84,0)
  4. TOY STORY 4 (voto medio 81,0)
  5. C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD (voto medio 80,7)
  6. LA RIVINCITA DELLE SFIGATE (voto medio 80,2)
  7. MADEMOISELLE (voto medio 80,1)
  8. LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI (voto medio 79,7)
  9. ANTROPOCENE – L’EPOCA UMANA (voto medio 77,0)
  10. SPIDER-MAN: FAR FROM HOME (voto medio 76,2)

***

  1. TI PRESENTO PATRICK (voto medio 39,8)
  2. DOMINO (voto medio 39,0)
  3. WELCOME HOME (voto medio 34,6)
  4. RACCOLTO AMARO (voto medio 33,7)
  5. ISABELLE – L’ULTIMA EVOCAZIONE (voto medio 26,0)

***

E per chi volesse approfondire, ecco i dettagli dei voti dei top & flop.

[Dati aggiornati al 9 ottobre]

3 pensieri riguardo “i top & flop del trimestre (termometro delle sale luglio/settembre 2019)

  1. Ho visto il primo e forse trovo il voto un po’ esagerato, anche se è un film con degli indubbi pregi, oltre a discostarsi dal calderone “commerciale”.
    Il voto per “Raccolto amaro”, invece, mi sembra esageratamente basso. Ok che non è un capolavoro, ma addirittura una media così bassa…

    1. The Rider lassù è sicuramente una sorpresa, eppure i dati dicono quello, con voti molto alti soprattutto dalla critica…
      Raccolto Amaro, al contrario, è stato bocciato dalla critica pur avendo un voto “popolare” (quello di IMDB) che arrivava alla sufficienza…

  2. Godo per il flop di filmacci come Isabelle, con questi nomi clickbait.
    Un tempo era anche spiritoso fare così, e anzi spesso nella “copia” c’era il capolavoro. Oggi sa solo di presa per il culo.
    Moz-

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.