Danny Aiello in dieci ruoli memorabili

La scorsa settimana è giunta la notizia della scomparsa dell’attore statunitense, di chiare origini italiane, Daniel Louis Aiello Jr., più noto come Danny. Nato a New York il 20 giugno del 1933, Aiello è stato un grande caratterista, soprattutto negli anni Ottanta, decennio alla fine del quale ha ottenuto anche delle parti più importanti, come quella che gli valse la nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista per il film di Spike Lee Fa’ la cosa giusta.

Per ricordarlo abbiamo selezionato dieci dei suoi ruoli più memorabili per il grande schermo, ivi incluse alcune parti “minori” ma che sono comunque rimaste scolpite nella memoria degli spettatori.

***

Il poliziotto Vincent Aiello in C’era una volta in America, di Sergio Leone (1984)

***

Monk ne La rosa purpurea del Cairo, di Woody Allen (1985)

***

Johnny Cammareri in Stregata dalla luna, di Norman Jewison (1987)

***

Rocco in Radio Days, di Woody Allen (1987)

***

Il pizzaiolo Sal in Fa’ la cosa giusta, di Spike Lee (1989)

***

Frank Pesce in Perseguitato dalla fortuna, di George Gallo (1991)

***

Il sindaco Hamilton in Prêt-à-Porter, di Robert Altman (1994)

***

Tony in Léon, di Luc Besson (1994)

***

Frank Anselmo in City Hall, di Harold Becker (1995)

***

Roth in Slevin – Patto criminale, di Paul McGuigan (2006)

5 pensieri riguardo “Danny Aiello in dieci ruoli memorabili

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.