i sondaggi de L’ultimo Spettacolo: i 50 anni di P.T. Anderson – vota i suoi migliori film

Un anno dopo l’altro Anderson, Wes, cui, per l’occasione, avevamo dedicato questa monografia, taglia il traguardo del mezzo secolo di vita anche Paul Thomas Anderson, regista e sceneggiatore californiano nato a Los Angeles il 26 giugno del 1970.

Un autore già molto celebrato e con una nutrita schiera di fan, nonostante abbia diretto, per ora, soltanto otto film. Le sue opere hanno ricevuto molti riconoscimenti, anche se soprattutto a livello festivaliero: nella vecchia Europa Anderson si è aggiudicato un orso d’oro e uno d’argento per il miglior regista, un leone d’argento per la miglior regia e un premio per il miglior regista a Cannes. In patria, invece, nonostante otto candidature agli Oscar, ad oggi P.T. non ha vinto alcuna statuetta.

Per festeggiarlo vi proponiamo il consueto sondaggio in cui potrete votare quelli che ritenete i suoi migliori film (massimo tre scelte).

___

Se non riesci a votare o non visualizzi il sondaggio ricorda che:

– per chi legge dall’app WordPress per smartphone occorre passare dal browser cliccando sull’icona del mappamondo in alto a destra;

– per chi legge dal lettore di WordPress occorre cliccare in alto a destra, vicino al titolo del post, su “visualizza sito”.

6 pensieri riguardo “i sondaggi de L’ultimo Spettacolo: i 50 anni di P.T. Anderson – vota i suoi migliori film

  1. Beccai per caso Magnolia in tv e ne restai davvero colpita, tanto che me lo ricordo ancora dopo una sola visione a distanza di anni. Stranissimo ma potente, e che cast! Come dimenticare il finale con pioggia di rane?

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.