I 20 film più visti della stagione 2019/2020

La stagione cinematografica che si è chiusa lo scorso 31 luglio è stata chiaramente una stagione diversa da tutte le altre, a suo modo unica – in negativo – dal dopoguerra ad oggi.

La pandemia ha di fatto limitato la piena operatività dei cinema a soli 7 mesi su 12, da agosto 2019 a febbraio 2020 (e con gli ultimi dieci giorni di febbraio che già avevano cominciato a risentire dei primi allarmi sul coronavirus).

Ma tant’è, e nell’incertezza di uno scenario che ancora non lascia presagire grande ottimismo per l’avvenire, riportiamo di seguito, per dovere di cronaca, l’elenco dei 20 film più visti della stagione iniziata il 1° agosto dello scorso anno e terminata a fine luglio, sulla base – come di consueto – degli incassi registrati ai botteghini.

Come detto, si tratta di una classifica reale ed effettiva per soli 7/12, anche se non sono mancati (pur nell’esiguità dei numeri delle riaperture post Covid), alcuni piccoli aggiustamenti, dovuti principalmente alla riproposizione nelle arene estive dei maggiori successi dell’anno passato e dei primi mesi di quest’anno.

Rispetto alla scorsa stagione (2018/2019), troviamo sei film italiani nelle prime quindici posizioni, tra cui il primo classificato, e tre nei primi dieci (l’anno scorso non ve n’era neanche uno tra i primi quindici).

Oltre a questa, l’altra sorpresa della stagione 2019/2020 è la presenza di un solo cinecomic tra le prime venti posizioni, peraltro un film decisamente anomalo nel panorama di quel filone, il Joker di Todd Phillips (l’anno scorso erano 5).

Certo: questo è il genere più penalizzato dalla pandemia, dato che il lockdown è caduto proprio nel periodo generalmente dedicato all’uscita dei cinefumetti, quello primaverile. Ed infatti, nell’intera stagione 2019/2020 non vi è stato nemmeno un’uscita nell’universo Marvel, mentre in quello DC è apparso soltanto il deludente Birds of Prey (peraltro uscito a inizio febbraio).

Per il resto, fa notizia il mancato ingresso nella top 20 del vincitore dell’Oscar al miglior film, Parasite, nonostante la notte degli Oscar (e la conseguente riproposizione nelle sale) sia arrivata qualche settimana prima delle chiusure, il 9 febbraio.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio la top 20 della stagione 2019/2020:

PICCOLE DONNE – 5,9 mln di euro

L’IMMORTALE – 6 mln di euro

IL GIORNO PIÙ BELLO DEL MONDO – 6,4 mln di euro

FAST & FURIOUS – HOBBS & SHAW – 6,4 mln di euro

LA FAMIGLIA ADDAMS – 6,5 mln di euro

1917 – 6,6 mln di euro

ODIO L’ESTATE – 7,5 mln di euro

LA DEA FORTUNA – 8,2 mln di euro

IT: CAPITOLO 2 – 9,5 mln di euro

ME CONTRO TE IL FILM – LA VENDETTA DEL SIGNOR S – 9,5 mln di euro

C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD – 12 mln di euro

JUMANJI – THE NEXT LEVEL – 12,4 mln di euro

MALEFICENT: SIGNORA DEL MALE – 12,4 mln di euro

STAR WARS: L’ASCESA DI SKYWALKER – 13,2 mln di euro

PINOCCHIO – 15 mln di euro

IL PRIMO NATALE – 15,3 mln di euro

FROZEN II – IL SEGRETO DI ARENDELLE – 19 mln di euro

JOKER – 29,6 mln di euro

IL RE LEONE – 37,5 mln di euro

TOLO TOLO – 46,2 mln di euro

***

dati Cinetel / Movieplayer

4 pensieri riguardo “I 20 film più visti della stagione 2019/2020

  1. Sono molto contento per gli incassi di Piccole donne e di C’era una volta a Hollywood che sono stati molto buoni. Felice anche per Pinocchio anche se speravo guadagnasse di più.

    1. Pinocchio è comunque andato molto bene, considerato peraltro che è sì un film di richiamo per il grande pubblico, ma anche un’opera di taglio autoriale, con un Garrone che riesce a far convivere perfettamente i due aspetti

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.