Tilda Swinton in dieci ruoli memorabili (più un cameo)

Compie oggi sessant’anni la mitica e bravissima Tilda Swinton, all’anagrafe Katherine Matilda Swinton, nata a Londra il 5 novembre 1960, ma di origini scozzesi.

Formatasi a teatro, abbandonerà presto i palcoscenici per dedicarsi alla settima arte, iniziando una lunga e proficua collaborazione con il regista Derek Jarman, di cui sarà attrice feticcio e musa fino alla sua morte.

L’attrice britannica – apprezzatissima nei circuiti arthouse, ma anche nei film più commerciali – ha al suo attivo una carriera sorprendente, culminata con l’Oscar alla migliore attrice non protagonista ottenuto nel 2008. Eppure – e a parte quel singolo caso – la Swinton non ha goduto di grandi attenzioni da parte dell’Academy, se si pensa che quella era stata la sua unica nomination.

Ad ogni modo, vogliamo celebrarla ricordando dieci tra i suoi ruoli più celebri e celebrati (più un cameo), scelti tra i quasi sessanta film cui ha preso parte.

***

La Regina Isabella in Edoardo II, di Derek Jarman (1991)

***

Sal in The Beach, di Danny Boyle (2000)

***

Jadis, la Strega Bianca in Le cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio, di Andrew Adamson (2005)

***

Camélia in L’uomo di Londra, di Béla Tarr (2007)

***

Karen Crowder in Michael Clayton, di Tony Gilroy (2007)

***

Katie Cox in Burn After Reading – A prova di spia, di Joel ed Ethan Coen (2008)

***

Elizabeth Abbott ne Il curioso caso di Benjamin Button, di David Fincher (2008)

***

Eva Khatchadourian in …e ora parliamo di Kevin, di Lynne Ramsay (2011)

***

Mason in Snowpiercer, di Bong Joon-ho (2013)

***

Madame Veva Blanc / Madre Markos in Suspiria, di Luca Guadagnino (2018)

***

Il cameo: Antico in Avengers: Endgame, di Anthony e Joe Russo (2019) ruolo già ricoperto in Doctor Strange, di Scott Derrickson (2016)

8 pensieri riguardo “Tilda Swinton in dieci ruoli memorabili (più un cameo)

  1. Ho conosciuto questa incredibile attrice con la strega delle Cronache di Narnia. Mi piace molto perché è eclettica, sa spaventarti a morte ma anche farti ridere e non ha paura a giocare con il suo aspetto e trasformarsi in qualunque cosa. Vampiro innamorato e dolente in Solo gli Amanti Sopravvivono, maliziosa vecchina in Gran Budapest Hotel, doppio (e matto da legare) ruolo in Okja nei panni di due sorelle gemelle. Un talento innegabile che avete giustamente omaggiato, ottima idea.

    1. i film meritevoli erano davvero troppi, e i dieci posti a disposizione… pochi…
      per cui ben venga ricordare anche gli altri nei commenti!
      grazie!

    1. hai ragione, ma come scritto qui sopra, i dieci posti erano pochi, e volendo mettere un po’ di tutto (un po’ di film commerciali, un po’ di arthouse), alla fine alcuni ruoli importanti sono rimasti fuori…
      grazie, ad ogni modo, per averlo ricordato…

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.