Ed Harris in dieci ruoli memorabili

È uno dei più conosciuti caratteristi della Hollywood degli ultimi decenni, specialmente nel ruolo del duro irreprensibile (e in alcuni casi del villain). Compie oggi settant’anni Ed Harris, attore (ma anche scrittore, produttore e regista – ha diretto due film nella prima decade degli anni Duemila) americano, nato a Englewood, New Jersey, il 28 novembre 1950.

È stato candidato a quattro premi Oscar, tre dei quali per il miglior attore non protagonista, senza mai aggiudicarsi il riconoscimento. Ha invece vinto due Golden Globe, uno per il miglior attore non protagonista per il film The Truman Show e uno per il Miglior attore non protagonista in una serie per Game Change.

Lo vogliamo celebrare, oggi, ricordando dieci delle sue interpretazioni più celebri, celebrate e memorabili, scelte tra i circa settanta film cui ha preso parte.

***

Billy in Knightriders – I cavalieri, di George A. Romero (1981)

***

Virgil “Bud” Brigman in The Abyss, di James Cameron (1989)

***

Dave Moss in Americani, di James Foley (1992)

***

Gene Kranz in Apollo 13, di Ron Howard (1995)

***

Seth Frank in Potere assoluto, di Clint Eastwood (1997)

***

Christof in The Truman Show, di Peter Weir (1998)

***

Jackson Pollock in Pollock, di Ed Harris (2000)

***

William Parcher in A Beautiful Mind, di Ron Howard (2001)

***

Richard Brown in The Hours, di Stephen Daldry (2002)

***

Carl Fogarty in A History of Violence, di David Cronenberg (2005)

3 pensieri riguardo “Ed Harris in dieci ruoli memorabili

  1. Grande attore, grazie per averlo ricordato oggi, un grandissimo talento! Avete citato dei film bellissimi, mi permetto di aggiungere solo uno dei miei preferiti, il western Appaloosa, di cui Harris è regista e attore protagonista, affiancato da Viggo Mortensen a Renee Zellweger: un western allo stesso tempo classico e moderno, intenso ma anche divertentissimo. Buon compleanno Ed!

  2. Uno dei miei preferiti da sempre, nessuno ha sfoggiato la pelata al cinema con tanto stile quanto lui, Bud Brigman è leggenda, ma solo a vedere l’immagine di Re Billy mi è venuta la pelle d’oca (storia vera). Cheers!

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.