I migliori film della storia del cinema (IV)

Continua il viaggio tra i migliori film della storia del cinema secondo Sight & Sound, la prestigiosa rivista di cinema del British Film Institute che dal 1952, ogni dieci anni, redige la lista dei migliori film di sempre.

Abbiamo già passato in rassegna le classifiche del 1952, 1962 e 1972.

E per la prima volta la top ten non registra nessun nuovo ingresso tra film usciti nel decennio precedente, bensì soltanto una rimodulazione di opere già presenti nelle classifiche precedenti o che, qualora non presenti, sono state oggetto di una generale scoperta o riscoperta.

Continua a leggere “I migliori film della storia del cinema (IV)”

I migliori film della storia del cinema (III)

Terzo post di questo viaggio tra i migliori film della storia del cinema secondo Sight & Sound, la prestigiosa rivista di cinema del British Film Institute che dal 1952, ogni dieci anni, redige la lista dei migliori film di sempre, interrogando i più autorevoli critici cinematografici mondiali.

Dopo aver esaminato la classifica del 1952 e quella del 1962, passiamo a quella successiva, stilata dieci anni dopo. Già si è scritto di come Sight & Sound abbia sempre giudicato questa sua iniziativa. Ossia come il tentativo di fornire un’indicazione riguardo al modo in cui l’opinione dei critici si stesse muovendo nella prospettiva dell’anno in cui la classifica stessa veniva stilata.

Continua a leggere “I migliori film della storia del cinema (III)”

I migliori film della storia del cinema (II)

Riprendiamo questo viaggio tra i migliori film della storia del cinema secondo Sight & Sound, la prestigiosa rivista di cinema del British Film Institute che dal 1952, ogni dieci anni, redige la lista dei migliori film di sempre, interrogando i più autorevoli critici cinematografici mondiali.

Dopo aver esaminato la classifica del 1952, passiamo a quella successiva, stilata dieci anni dopo. Come rilevava Sight & Sound, non si voleva certamente arrivare alla chimera dell’oggettività (come si potrebbe, del resto?), ma semplicemente fornire un’indicazione riguardo a come l’opinione dei critici si stesse muovendo nella prospettiva del 1962.

Continua a leggere “I migliori film della storia del cinema (II)”

I migliori film della storia del cinema (I)

Parlare di migliori film di sempre o di migliori film della storia del cinema può sembrare un tentativo artificioso di oggettivare ciò che invece è relativo, introducendolo peraltro in un meccanismo da sempre controverso quale quello della classifica.

Eppure, ciò che è relativo può essere giudicato secondo parametri oggettivi da coloro che detengono una conoscenza tale da potersi permettere di esprimere giudizi di valore (tecnico ed estetico), come ad esempio i critici più autorevoli.

Continua a leggere “I migliori film della storia del cinema (I)”

i migliori film del decennio (2010-2019): una classifica serissima (e pseudo-oggettiva)

L’occasione della fine degli anni Dieci e dell’inizio di un nuovo decennio è stata colta da più parti per proporre liste e classifiche dei migliori film del periodo 2010-2019. Molte di tali classifiche sono assolutamente soggettive, basate sulle opinioni e sui gusti di chi le ha stilate. Alcune sono invece pseudo-oggettive, in quanto raccolgono il gradimento di una pluralità di opinioni e voti espressi da comunità più o meno nutrite (quelle dei critici o quelle degli iscritti a determinati siti di cinema). Insomma: l’oggettività come media indistinta e statisticamente rilevante di singoli giudizi soggettivi.

Noi abbiamo voluto fare un passo ulteriore.

Abbiamo infatti tentato di fare una classifica ancor più oggettiva andando a fare una media delle più importanti classifiche “oggettive”, così da avere una media delle medie, dotata di una particolare significatività statistica.

Ma andiamo con ordine.

Continua a leggere “i migliori film del decennio (2010-2019): una classifica serissima (e pseudo-oggettiva)”

I grandi esclusi dalla Top 20 fantascienza – Bonus Post

esclusi 1La nostra classifica dei migliori venti film di fantascienza di sempre si è conclusa nei giorni scorsi con lo svelamento della prima posizione, un’opera che in molti si aspettavano di trovare sul gradino più alto del podio. Di contro, durante l’uscita dei vari post – e, in particolare, una volta giunti in dirittura d’arrivo – qualche brusio si è levato tra i commentatori quando si è capito che alcuni film non sarebbero entrati tra i magnifici 20. Il che è comprensibile, anche in virtù del fatto – lo abbiamo detto più volte – che la fantascienza è un genere che difficilmente si presta a mettere d’accordo i cinefili, schierati rigidamente sulle più disparate “correnti di pensiero”.

Continua a leggere “I grandi esclusi dalla Top 20 fantascienza – Bonus Post”

Top 20 fantascienza (n.1)

fanta 14Siamo dunque giunti sul gradino più alto del podio. Molti di voi avranno probabilmente già intuito – quanto meno per differenza – qual è il film che si è aggiudicato la palma di miglior pellicola di fantascienza secondo lo staff de L’ultimo Spettacolo. Quel che possiamo dire, prima di svelare il titolo a coloro che invece non lo avessero capito, è che il film in questione si è classificato al primo posto con un discreto margine sul secondo classificato, Blade Runner, di cui abbiamo parlato la settimana scorsa. E del resto l’opera in questione è risultata al primo posto della top20 personale di tre su cinque degli autori del blog (incluso il sottoscritto). Vale a dire la maggioranza assoluta, in un campione statisticamente ridotto ma rappresentativo, in quanto formato da cinefili di varie età e gusti differenti.

Continua a leggere “Top 20 fantascienza (n.1)”

Top 20 fantascienza (n.2)

fanta 12Se sei qui a leggere probabilmente hai anche tu un blog sul quale scrivi, per cui ti domando: non ti viene mai l’ansia quando devi parlare di qualche mostro sacro davanti al quale ti senti ancora in fasce? Magari hai fatto i compiti e sai tutto dell’argomento, ma appena ti siedi davanti al computer e appoggi le dita alla tastiera… vuoto. Ti senti un po’ come Leopardi davanti alla siepe che gli copre la vista sull’orizzonte. Come Dante di fronte all’Amor che move il Sole e l’altre stelle. Che poi, ti piacerebbe essere come Leopardi e Dante, eh? Ma non è questo il punto. Il punto è che alla fine qualcosa ti devi spremere fuori, possibilmente qualcosa di buono. Il risultato, è quello che segue.

Continua a leggere “Top 20 fantascienza (n.2)”

Top 20 fantascienza (n.3)

fanta 16Frase segnaposto da sostituire se non torno a casa ubriaco. Lorem ipsum e cose così.

<—8 ore dopo—->

Ho preso diverse astronavi per tornare. Su una degli zingari hanno provocato e spinto un poveraccio. Sono sceso. Triste è sembrata la città, le luci spente e l’umanità brutta. Il mediatore fra il cervello e le mani deve essere il cuore! Ma secondo me non basta. La circolare 90.

Continua a leggere “Top 20 fantascienza (n.3)”