Breve viaggio nell’horror classico (in 36 film) – parte prima

Per la sua trentasettesima edizione il Torino Film Festival si è dipinto di horror, genere a cui è stata dedicata la principale retrospettiva della rassegna. In particolare, l’ormai ex direttrice del Festival ha progettato un viaggio nel periodo classico del genere, proponendo trentacinque film horror “da Caligari a Romero”. Quest’ultimo in realtà escluso, in quanto padre fondatore del New Horror. Ed infatti la pubblicazione dedicata alla retrospettiva è stata più correttamente (rispetto alle notizie diffuse ante-festival) intitolata “Da Caligari agli Zombie”.

Continua a leggere “Breve viaggio nell’horror classico (in 36 film) – parte prima”

books about movies: Naziskino, ebrei ed altri erranti, di Ugo Casiraghi

Naziskino-ebrei-e-altri-erranti_largeQuando si pensa al cinema di regime ai tempi della Germania nazista ci si ricorda solitamente di Leni Riefenstahl e dei suoi due più importanti film-documentario in cui celebrava, rispettivamente, il congresso di Norimberga del 1934 e le Olimpiadi di Berlino del 1936.

Ma il cinema di propaganda nazionalsocialista non fu ovviamente soltanto questo, come ci illustra Ugo Casiraghi in questo interessante saggio, pubblicato postumo nel 2010.

L’autore comincia la sua analisi del cinema tedesco della prima metà del Novecento partendo dall’espressionismo, uno dei pilastri artistici del cinema muto europeo.  Continua a leggere “books about movies: Naziskino, ebrei ed altri erranti, di Ugo Casiraghi”