Un ricordo di Gastone Moschin: i suoi ruoli più celebri e premiati

Avrebbe compiuto oggi 90 anni Gastone Moschin, l’attore veneto, scomparso nel 2017, che fu tra i più grandi comprimari (e non solo) della commedia all’italiana, soprattutto negli anni Sessanta e Settanta. Un attore poliedrico, che seppe spaziare tra i generi (dalla commedia allo spaghetti western, fino al poliziottesco) e immedesimarsi nei personaggi più disparati.

Per ricordarlo, scorreremo di seguito le sue interpretazioni più celebri e premiate per il grande schermo, alcune delle quali indimenticabili.

Continua a leggere “Un ricordo di Gastone Moschin: i suoi ruoli più celebri e premiati”

i luoghi del cinema: Il bar di Amici Miei a Firenze

rsz_bar_necchi_2È uno dei caposaldi del periodo crepuscolare della commedia all’italiana, quando il genere che aveva spopolato in Italia (e all’estero), pur mantenendo una profonda connotazione ironica, aveva virato verso atmosfere amare e disilluse, di cui il film di Monicelli rappresenta uno degli esempi più significativi.

Chi non conosce Amici miei, l’opera che narra delle vicende dei cinque amici fiorentini interpretati da Ugo Tognazzi, Gastone Moschin, Philippe Noiret, Duilio Del Prete e Adolfo Celi?

Continua a leggere “i luoghi del cinema: Il bar di Amici Miei a Firenze”