Julianne Moore in dieci ruoli memorabili

Compie oggi sessant’anni Julianne Moore, straordinaria attrice americana nata a Fort Bragg, Carolina del Nord, il 3 dicembre 1960. Formatasi a teatro, nel Massachusetts, esordisce “solo” a trent’anni sul grande schermo, nel 1990. Se gli anni Novanta saranno quelli del suo exploit, gli anni Duemila e gli anni Dieci saranno invece quelli in cui inizierà ad accumulare premi e riconoscimenti a livello internazionale: la Coppa Volpi a Venezia e l’Orso d’argento a Berlino nel 2003 (per due film differenti, ovviamente, Lontano dal paradiso e The Hours), il Prix d’interprétation féminine a Cannes per Maps to the Stars (2014), e il Golden Globe e l’Oscar nel 2015 per Still Alice (alla sua quinta candidatura agli Academy Awards).

Per celebrarla abbiamo selezionato, come di consueto, dieci tra le sue interpretazioni più celebri, celebrate e memorabili, scelte tra i circa settanta lungometraggi cui ha preso parte.

Continua a leggere “Julianne Moore in dieci ruoli memorabili”

Top 20 fantascienza (dal n.17 al n.15)

fanta 8Lo avevamo messo in conto e puntualmente le nostre previsioni si sono verificate: è emersa qualche perplessità sulla prima terna nei (civilissimi) commenti al primo post di questa top 20, quello che ha rivelato i film posizionatisi dal n. 20 al n. 18 della classifica. Un rischio calcolato e insito nel metodo democratico che abbiamo adottato per stilare questa lista dei migliori 20 film di fantascienza, nonché nel già ribadito dissenso comune che permea questo genere cinematografico. Vedremo se su questa seconda terna ci sarà un maggiore consenso o se addirittura le perplessità aumenteranno.

Continua a leggere “Top 20 fantascienza (dal n.17 al n.15)”