i nostri sondaggi: i 70 anni di un sex symbol (ma non solo) – vota le migliori interpretazioni di Richard Gere

Spegne oggi settanta candeline Richard Gere, nato a Filadelfia il 31 agosto 1949. Attore tra i più celebri di Hollywood e intramontabile sex symbol, Gere è noto anche per le sue azioni e prese di posizione di carattere umanitario, che gli hanno appiccicato l’etichetta di attivista. In tale veste è assurto recentemente alle cronache per aver sposato la causa delle ONG impegnate nel Mediterraneo, ma il suo impegno civile è assai risalente, almeno da quando, nel 1993, si scagliò pubblicamente, in veste di presentatore degli Oscar, contro il governo cinese e a favore del Movimento per l’indipendenza del Tibet.

Continua a leggere “i nostri sondaggi: i 70 anni di un sex symbol (ma non solo) – vota le migliori interpretazioni di Richard Gere”

Confronti: Pennebaker, Scorsese, Haynes. Il cinema canta Bob Dylan

bob-dylanLa vita di Robert Allen Zimmerman, in arte Bob Dylan, è stata più volte raccontata dal cinema nel corso degli anni.

Il ragazzo del Minnesota che stravolse il mondo della musica negli anni ’60 (e non solo), di recente premiato con il Nobel per la letteratura “per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana”, ha lasciato un solco nella cultura americana del Novecento che va oltre i suoi pur straordinari testi.  Continua a leggere “Confronti: Pennebaker, Scorsese, Haynes. Il cinema canta Bob Dylan”